X
Back to the top

About Us

Bio

italian-version CURRICULUM  ITA

Blow Up Percussion è un gruppo di percussioni costituitosi nel 2012 che ha base a Roma e che interpreta un repertorio moderno e contemporaneo.

E’ composto da Flavio Tanzi, Alessandro Di Giulio, Pietro Pompei e Aurelio Scudetti e sa essere modulare a seconda dei progetti da realizzare.
Si pone di essere una voce della musica di questo periodo: dall’interpretazione delle opere dei compositori di questa generazione spesso con un contatto e uno scambio diretto, al teatro musicale, il minimalismo, l’elettronica e le nuove sonorità. L’idea è quella di ridefinire il concetto moderno di ensemble e renderlo permeabile alle influenze sonore del proprio tempo, interpretando il ruolo artistico/ culturale della musica contemporanea come punto di incontro tra la musica “colta” e un’identità più Pop.

Collaborando con compositori, ensemble, musicisti di diversa provenienza, Blow Up tenta di rendere permeabile l’ensemble alle influenze sonore del proprio tempo, vivendo in empatia con qualsiasi sensibilità artistica. Il repertorio che propone è frutto delle diverse collaborazioni dirette con compositori di rilievo come Francesco Filidei, Vittorio Montalti, Francesco Antonioni, Laurent Durupt, Elliot Cooper Cole, Michele Tadini, Eric Nathan, Pierre Jodlowsky – e di classici del Novecento con un interesse e una predilezione per il minimalismo di Steve Reich e del post minimalismo di David Lang, Julia Wolfe, John Luther Adams, Bryce Dessner.
Le collaborazioni di Blow Up Percussion vanno dalla PMCE e l’ Ensemble Prometeo come sezione percussioni di ensemble cameristici, alla musica elettronica del duo londinese “Plaid”, al violoncellista Mario Brunello.

Nel 2017 esce il primo disco per EMA Record con pezzi inediti di Ravera, Filidei, Taglietti, Sanna e Marchettini ed è in arrivo un lavoro monografico su Elliot Cole giovane compositore statunitense. Inoltre per il 2020 il quartetto lavorerà con Vittorio Montalti per la realizzazione, col sostegno di SIAEClassici di Oggi, di un’opera per gruppo di percussioni ed elettronica.
Quest’anno Blow Up ha realizzato la prima rassegna dei “Cerimoniali Ritmici” a Palazzo Caetani a Roma, tre concerti dove l’ensemble si è messo in gioco anche sotto l’aspetto della direzione artistica proponendo diverse novità commissionate ad hoc ad Antonioni, Borzelli, Quindici, Caneva e Lorusso.

 CURRICULUM  ENG

Blow Up Percussion is a Rome based percussion ensemble formed in 2011 that performs both modern and contemporary repertoires. Their goal is to give current music a different voice, interpreting and performing the works of a new generation of composers, as well as getting involved in musical theatre, minimalism, electronic music and experimental sound projects. The idea is to redefine the modern concept of ensemble and to make it accessible to other current sounds, reinterpreting the cultural role of contemporary music as a possible common ground for erudite compositions and the Pop(ular) ones: a vital music scene similar to a range of interconnected vessels, where the parts join forces and work together absorbing any kind of artistic influence.

Working with composers, ensembles, and musicians from different backgrounds, Blow Up endeavors to make the ensemble permeable to present day sounds, ready to take on any sort of artistic input. The repertoire is the result of several collaborations with young composers such as F. Filidei, V. Montalti, F. Antonioni , B. Dessner, E.C.Cole, L.Durupt, E.Nathan, the John Cage studio and the musical theatre, as well as Steve Reich’s minimalism and the post-minimalism of David Lang, Julia Wolfe and John Luther Adams.

Blow Up Percussion also partnered with the Ensemble Prometeo and the PMCE, providing the percussion section for the multi-instrumental ensemble, with the London electronic duo “Plaid” and with cellist Mario Brunello.

The group has performed at festivals and events including the Ravenna Festival, Festival L’Arsenale Treviso, Cantiere Internazionale di Montepulciano, “Nuova Consonanza Festival”, Traiettorie Festival in Parma, Auditorium Parco della Musica in Rome for the seasons “Contemporanea” and “in My Life”, “MI_TO” settembere in musica, “Forme del Suono” Festival in Latina, Composit festival in Rieti, Tuscania Artescena”, “Half-Die” Festival, W. Walton Foundation in Ischia, “Non Luoghi Musicali” in Caserta, “No-Go Festival” in Rome, “Stagione dei Concerti dell’Università di Tor Vergata” in Rome.

Blow Up Percussion is recorded and released by EMA Vinci Record.

Blowup Percussion Members

pietro-about-us

Pietro Pompei

Percussionista
aurelio-about-us

Aurelio Scudetti

Percussionista

logo-blowup-percussion

Copyright © 2020 Blowup Percussion | Powered by Paolo Lucatelli